• home
  •  > News
  •  >  Omnibus: estensione mandati sindaci sotto 5mila e mille abitanti

calendario lavori

« luglio, 2022 »
lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

cerca le deliberazioni del consiglio

iscriviti alla newsletter del consiglio autonomie localivai
25 maggio 2022

Omnibus: estensione mandati sindaci sotto 5mila e mille abitanti


 Prevista la redazione di una lista di professionisti per la redazione dei progetti degli enti locali per il Pnrr.

 

Estensione dei mandati per i sindaci dei Comuni sotto i 5 mila e i mille abitanti nonché la redazione di un elenco dei professionisti a cui gli enti locali possono attingere per la redazione dei progetti legati al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sono i due principali argomenti che interessano la parte riguardante il disegno di legge Omnibus di competenza dell'assessore regionale alle Autonomie locali, in corso di discussione in Aula a Trieste.
 
Per quanto riguarda il primo tema, è stata approvata l'estensione fino a tre mandati a favore dei sindaci che amministrano Comuni sotto i 5 mila abitanti. A ciò si aggiunge un subemendamento presentato dai gruppi di maggioranza al quale la Giunta ha dato parere favorevole riguardante la possibilità di estendere illimitatamente i mandati per i primi cittadini nei Comuni che hanno meno di mille abitanti.
Sul secondo punto che caratterizza il capo V del disegno di legge Omnibus, è previsto che l'Amministrazione regionale rediga un elenco di professionisti da mettere a disposizione degli enti locali, al quale i Comuni potranno attingere per mettere in campo gli investimenti riguardanti il Pnrr. ARC/AL/ma

  

 
A cura della Direzione centrale funzione pubblica, autonomie locali e coordinamento delle riforme | feedback | dichiarazione di accessibilità | disclaimer